Assegno unico universale: aumentano gli importi per i figli disabili maggiorenni

Il DL Semplificazioni ha modificato gli importi, aumentandoli limitatamente al 2022, al fine di assicurare un adeguato sostegno ai nuclei familiari con figli con disabilità a prescindere dall’età

Data di pubblicazione:
29 Settembre 2022
Assegno unico universale: aumentano gli importi per i figli disabili maggiorenni

L'INPS, con il nuovo messaggio 3518/2022 del 27 settembre, comunica che aumentano gli importi dell’Assegno unico per i nuclei familiari con figli disabili maggiorenni. Il decreto-legge 21 giugno 2022, n. 73 (Decreto Semplificazioni) ha infatti modificato gli importi, aumentandoli limitatamente al 2022, al fine di assicurare un adeguato sostegno ai nuclei familiari con figli con disabilità a prescindere dall’età.

Lo stesso decreto-legge, inoltre, prevede nuove disposizioni per potere beneficiare dell’Assegno unico in presenza di nuclei familiari orfanili, composti da soggetti disabili gravi e titolari di pensione ai superstiti del genitore deceduto.

Nel messaggio si illustrano quindi nel dettaglio le novità introdotte dal DL Semplificazioni e i nuovi importi, riportando anche una tabella riepilogativa.

Fonte: Omnia del Sindaco

Ultimo aggiornamento

Venerdi 28 Ottobre 2022